ROMA (ITALPRESS) – “Cio’ che il Senato sara’ chiamato a decidere nei prossimi giorni riguarda la vita e il futuro di milioni di cittadini italiani. Chiediamo, percio’, che il confronto tra le differenti posizioni espresse in discussione generale sia mantenuto trasparente e palese anche al momento del voto”. Lo scrivono in una nota i senatori del Pd appartenenti a ‘Rifare l’Italia’, Albano, Angioni, Borioli, Capacchione, Cardinali, Esposito, Fabbri, Ferrara, Fissore, Maturani, Rossi, Silvestro, Tomaselli, Vaccari, Verducci e Zanoni. “La decisione del gruppo Pd di non chiedere voti segreti e’ stata importante. Ora – proseguono – occorre che si traduca in un’iniziativa volta a far assumere lo stesso impegno a tutti i gruppi. A cominciare da quelli, come il M5S, che hanno lasciato liberta’ di coscienza, senza dire se ci sia, e quale sia, la posizione del movimento. Bisogna fare tutto quanto il possibile per evitare che la liberta’ di coscienza si trasformi in una poco edificante palestra di opportunismi, offerta a chi non si fa scrupolo di usare i diritti delle persone per una partita diversa, che nulla a che vedere con le convinzioni etiche. La coesione del Pd sulla linea deliberata all’unanimita’ in assemblea, pur nel rispetto della liberta’ di coscienza di ognuno, e’ il solo modo per evitare pasticci e portare al traguardo una legge non piu’ rinviabile. Lavoriamo perche’ il disegno di legge Cirinna’ sulle unioni civili sia approvato in tutte le sue parti – concludono i senatori del Pd -, per accogliere nel campo dei diritti le coppie omosessuali e i loro figli, che oggi ne sono esclusi. Non per far ‘stravincere il Pd’, ma per far vincere l’Italia”. (ITALPRESS). ads/com 08-Feb-16 13:16

 

Vai al comunicato sul sito dei Senatori PD

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi