Noemi: senatrici Pd, chiarezza su responsabilità (ANSA) – ROMA, 14 SET –
“Quello di Noemi è un delitto efferato che ha scosso le coscienze di tutte e tutti noi. Colpisce che a fronte delle denunce presentate dalla mamma della vittima, non sia stato disposto tempestivamente alcun provvedimento nei confronti del ragazzo che si è macchiato di questo crimine orrendo. Per questo apprezziamo la decisione del ministro Orlando e del Csm di avviare accertamenti. In Italia esistono leggi efficaci a tutela delle donne vittime di violenza, dobbiamo garantirne l’effettiva stringente e rapida attuazione, senza mai tralasciare l’impegno, anche istituzionale, a promuovere una cultura del rispetto e della parità. In questo momento di dolore dei familiari di Noemi, a cui ci stringiamo, il dovere di tutti è quello di far luce su quanto accaduto, sapendo che niente potrà comunque restituire Noemi ai suoi cari”. Lo affermano in una nota le senatrici del Pd Camilla Fabbri, Rosaria Capacchione e Valeria CARDINALI in merito all’omicidio della giovane Noemi Durini. (ANSA)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi