“Questa mattina il presidente Mattarella ha svolto la sua prima visita ufficiale in Umbria, a Perugia, insieme con il ministro dei Beni Culturali Franceschini. Un paio di ore intense cominciate con l’inaugurazione del nuovo comando dei Carabinieri, intitolato alla memoria di Valerio Gildoni, che avrà il compito di tutelare il patrimonio artistico, storico e culturale”.

Lo afferma la senatrice del Pd Valeria Cardinali, eletta in Umbria, che ha partecipato alla visita del Capo dello Stato.

“La presenza di Mattarella testimonia il valore dello straordinario lavoro svolto dall’Arma dei Carabinieri nel settore del recupero e della difesa dei Beni Culturali – spiega – un’attività importante anche per una regione come la nostra, piccola ma straordinariamente piena di storia, arte e cultura. Il Presidente ha poi visitato il residence “Daniele Chianelli”, realizzato dal Comitato per la Vita “Daniele Chianelli” per ospitare i pazienti in cura nel reparto di oncoematologia pediatrica dell’ospedale regionale dell’Umbria e i loro familiari. La struttura nasce grazie alla dedizione, all’impegno costante di tanti volontari, alle tante donazioni e alla grande forza che anima Luciana e Franco Chianelli. Questa esperienza, nata a Perugia 25 anni fa, rappresenta oggi un esempio virtuoso di collaborazione tra pubblico e privato in ambito sanitario, un insieme di sinergie messe a disposizione della cura della persona. Una visita emozionante che ha spinto il Presidente ad un intervento ‘fuori protocollo’ per esprimere il suo profondo apprezzamento fino a definire questa realtà ‘un modello da esportare’. Dopo la presentazione in Senato fatta qualche tempo fa, oggi – conclude Cardinali – grazie alla visita del Capo dello Stato, il Comitato per la vita “Daniele Chianelli” raggiunge un altro importante riconoscimento istituzionale”.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi