Anche oggi la stampa nazionale parla di Perugina, ma il punto resta sempre lo stesso, anzi articoli come questo lo confermano… bene la produzione del Bacio (tra l’altro si parla di un’edizione limitata fino a dicembre), ma la preoccupazione è proprio che questo prodotto da solo non basti a salvaguardare lo stabilimento, l’innovazione deve andare anche nella direzione della diversificazione dei prodotti… direi “con il Bacio, ma anche OLTRE il Bacio”! Vincenzo Sgalla, Giampiero Giulietti e Luca Turcheria

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi